sabato 7 aprile 2012

Buona Pasqua

Ormai la festività più importante del calendario liturgico cattolico è alle porte: domenica sarà Pasqua.

Pasqua è una festività un po' strana, perché è mobile e la sua data varia di anno in anno in quanto correlata al ciclo lunare.
La regola che fissa la data della Pasqua cristiana fu stabilita nel Consiglio di Nicea (325 d.C.): la Pasqua cade la prima luna piena dopo l'equinozio di primavera (21 Marzo). Di conseguenza essa è sempre compresa nel periodo dal 22 Marzo al 25 Aprile.
Per sapere quando saranno le prossime Pasque potete consultare questo sito che permette, una volta inserito l'anno, di conoscere le date di tutte le festività legate alla Pasqua (Mercoledì delle ceneri, domeniche di Quaresime, Pasqua, Pentecoste, Corpus Domini).


La tradizione del regalo delle uova è molto antica: in origine si regalavano uova vere dipinte, simbolo della vita che ri-inizia. Successivamente, alle uova vere, sono state sostituite uova di cioccolato con sorpresa.
L'usanza del regalo delle uova è comune anche ad altre culture del presente e del passato, come quella Cinese, Persiana o dell'Antico Egitto, dove le uova decorate venivano scambiate durante l'equinozio di primavera. In Inghilterra e in Russia, invece, al tempo di Edoardo I e dello Zar Alessandro, si registra l'usanza di donare "uova preziose": ricoperte di oro e pietre preziose. Le uova preziose più famose sono sicuramente quelle create dall'orafo Peter Carl Fabergé prima per la zarina Maria e poi diventate un'abitudine della corte russa.


Nell'augurare a tutti Buona Pasqua, vi lascio con una piccola poesia di Gianni Rodari:

Dall'uovo di Pasqua
è uscito un pulcino
di gesso arancione
con il becco turchino.
Ha detto: "Vado,
mi metto in viaggio
e porto a tutti
un grande messaggio".
E volteggiando
di qua e di là
attraversando
paesi e città
ha scritto sui muri,
nel cielo e per terra:
"Viva la pace
abbasso la guerra".


2 commenti:

  1. Buona Pasqua anche a Lei!! Grazie delle preziose informazione che ha condiviso.

    RispondiElimina